Gradi di parentela: a cosa servono? Facciamo chiarezza!

Gradi di parentela: a cosa servono? Facciamo chiarezza! Gradi di parentela: a cosa servono? Facciamo chiarezza!

gradi di parentela

La legge al fine di  identificare la famiglia e di dare un ruolo a tutti i suoi componenti ha creato delle categorie e conferito i gradi di parentela.
Queste categorie ci sono utili in ambito delle successioni o se dobbiamo far ricorso a un amministratore di sostegno ma non solo. Vediamole.

CATEGORIE DI PARENTI

Grado – Disc. diretta                                                                                                              
0   Madre
1  Figlia
Nipote   
3  Bisnipote
4  Trisnipote

Affini :   Coniuge   Suocera-o /Nuova-Genero (1^)  Sorella-Fratello /cognata/o  (2^)
Discendenti:  per ognuno i propri figli, nipoti, pronipoti.
Ascendenti:  per ognuno i propri genitori, nonni, bisnonni

GRADi DI PARENTEla COME SI CALCOLA

Si  deve risalire sempre al parente comune
Ad esempio tra fratelli sarà il genitore.
Tra cugini sarà  la/il nonna/o.
Il parente in comune sarà lo zero e dalla sua discendenza si contano i gradi

madre 0
1  figlia ⇐⇒ figlia 1
2 nipote         nipote 2 ecc

La famiglia e la sua importanza

I gradi di parentela sono richiamati da diverse disposizione di legge perché? La famiglia per la nostra tradizione giuridica ha una grande importanza. Alla famiglia la legge attribuisce obblighi e diritti in relazione alla discendenza e anche all’ascendenza. I genitori devono occuparsi dei figli anche se maggiorenni e continuare a sostenerli finché non sono autosufficienti economicamente. Lo stesso i figli devono occuparsi dei genitori e sostenerli se necessitano di aiuto; se si tratta di alimenti scatta un obbligo giuridico. I parenti sono chiamati in caso di nomina di un amministratore di sostegno . Lo stesso in caso di successione legittima. L’appartenenza a una famiglia è tutelata anche nelle azioni per il  riconoscimento dello stato di figlia o di genitore.
E’ fondamentale per dare certezza al diritto e quindi ai rapporti tra i cittadini.

Siete in dubbio se siete chiamati all’eredità; sul calcolo della quota come legittimari? Provate a contratte le studio per trovare una soluzione.

Scrivi un commento

Your email address will not be published.

WhatsApp chat